social

Stinco di vitello al Barolo

Written by admin. Posted in Carne bovina

Cucina: Piemonte
Preparazione: 120 minuti
Ingredienti per 6 persone:
Stinco di vitello n° 1
Barolo lt. 1
Cipolle gr. 50
Carote gr. 60
Sedano verde gr. 40
Bacche di ginepro n. 10
Salvia n. 5 foglie
Chiodi di garofano n. 5
Pepe nero spezzettato n. 4
Alloro n. 3 foglie
Olio extra vergine d’oliva gr. 60
Cannella q.b.
Rosmarino q.b.
Sale q.b.

Insalata di trota con carciofi su letto di patate
PROCEDIMENTO
Pulite lo stinco dal grasso, sistematelo in una terrina con le verdure tagliate a cubetti, i gusti, le spezie e coprite con il Barolo.
Lasciate marinare lo stinco almeno 12 ore. Per la cottura, estraete lo stinco, asciugatelo, salate e rosolatelo nell’olio extra vergine d’oliva, aggiungete le verdure, le erbe e le spezie della marinatura, lasciate rosolare per qualche minuto e bagnate con il vino della marinatura.
Coprite la pentola e cuocete molto lentamente a recipiente chiuso per almeno 120 minuti in forno.
A cottura ultimata, estraete lo stinco, passate il fondo, riducete il sugo fino ad ottenere una salsa lucida e cremosa.
Servite lo stinco, su tagliere o vassoio, con solo alcune fette tagliate e ricopritele con la salsa ben calda.

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

ICIF - Italian Culinary Institute for Foreigners
P.zza Vittorio Emanuele II 10 - 14055 Costigliole d’Asti (AT) Italy - Tel: +39 0141 962171 - Fax: +39 0141 962993 - Email: social@icif.com - P.I. 06125450012