social

Cannelloni alla Sorrentina

Written by admin. Posted in Pasta ripiena

Cucina: Campania
Preparazione: 30 minuti
Ingredienti per 4 persone:
Ricotta asciutta gr. 150
Besciamella gr. 200
Mozzarella vaccina gr. 100
Scamorza gr. 80
Ragù alla napoletana gr. 80
Prosciutto cotto gr. 80
Grana Padano grattugiato gr. 40
Uova intere gr. 60
Prezzemolo q.b.
Noce moscata q.b.
Sale e pepe q.b.
Per l’impasto:
Farina “00” gr. 200
Uova intere gr. 60
Tuorlo d’uovo gr. 20
Sale q.b.
Cannelloni alla Sorrentina
PROCEDIMENTO
In una spianatoia mettete la farina a fontana, unite 60 gr. di uovo intero, il tuorlo, impastate fino ad ottenere un composto omogeneo. Avvolgete la pasta nella pellicola o in un tovagliolo e lasciatela riposare in frigorifero per 30 minuti.
Mondate, lavate e tritate il prezzemolo, tagliate a dadini il prosciutto cotto, la mozzarella e la scamorza e passate la ricotta al setaccio.
Incorporate alla ricotta i dadini di formaggio, il rimanente uovo intero e sbattuto, il prosciutto cotto, il prezzemolo, la metà del Grana Padano. Insaporite con la noce moscata, salate e pepate.
Stendete su una spianatoia la pasta, tirate dei fogli dello spessore di 1 mm e tagliateli a quadri di 10 cm circa. Cuoceteli in acqua salata, scolateli e fateli asciugare allargati su un torcione.
Con l’aiuto di una borsa da pasticceria disponete il ripieno su un lato di ciascun foglio di pasta e arrotolatelo. La quantità di ripieno deve essere tale da ottenere dei cannelloni di 3 cm di diametro.
Imburrate il fondo di una pirofila e velate con besciamella, sistemate uno accanto all’altro i cannelloni, copriteli con la rimanente besciamella e con il ragù napoletano, spolverate con il restante Grana Padano.
Gratinate in forno caldo a 200 °C gradi.

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

ICIF - Italian Culinary Institute for Foreigners
P.zza Vittorio Emanuele II 10 - 14055 Costigliole d’Asti (AT) Italy - Tel: +39 0141 962171 - Fax: +39 0141 962993 - Email: social@icif.com - P.I. 06125450012