social

Pici alla rustica

Written by admin. Posted in Pasta fresca

Cucina: Toscana
Preparazione: 60 minuti
Ingredienti per 4 persone:
350 gr di farina di grano tenero 0
150 gr di farina di grano duro 00
270 ml di acqua tiepida
3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
sale q.b.
Per il sugo
Pancetta tesa Rigatino gr 240
Pomodori pelati 400
fave sgusciate gr160
Cipolla bianca gr 100
Sedano gr 100
Aglio n 1 spicchio
Prezzemolo gr 40
Vino bianco gr 100
Olio extra vergine Toscano q.b.
Sale e pepe q.b
Pici alla rustica
PROCEDIMENTO

In un recipiente mettere le farine facendo una fontana dove si può mettere subito l’olio e il sale. Piano piano si versa l’acqua e si cerca di amalgamare tutto insieme formando un unico impasto. Si lascia riposare per un quarto d’ora. Prendere quindi l’impasto e spianatelo con il matterello e poi tagliatelo a striscioline. Ogni strisciolina una volta stondata e allungata sarà il vostro picio. Arrotolate ogni singolo picio e formate dei nidi, spolverate con della farina di grano duro e disponeteli in un vassoio.

Per la salsa: prendete la pancetta tesa, tagliatela a listarelle e mettetela da parte, prendete i pomodori pelati e tagliateli a pezzi (vanno bene anche pomodori freschi) prendete le fave, sbollentatele e raffreddatele velocemente in acqua fredda; sbucciatele e tenetele da parte. In una casseruola con dell’olio extravergine di oliva sfriggete le verdure tritate finemente e, a questo punto aggiungete la pancetta tagliate e continuate a cuocere per qualche minuto. Deglassate con vino bianco e dopo aver evaporato aggiungete i pomodori ed infine le fave e il prezzemolo tritato. Regolate di sale e pepe e cuocete i pici in acqua salata per 5 minuti. Scolate e saltate i pici in padella con la salsa rustica e servite immediatamente.

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

ICIF - Italian Culinary Institute for Foreigners
P.zza Vittorio Emanuele II 10 - 14055 Costigliole d’Asti (AT) Italy - Tel: +39 0141 962171 - Fax: +39 0141 962993 - Email: social@icif.com - P.I. 06125450012