social

Fonduta di Raschera d’alpeggio con uovo di quaglia e Tartufo bianco d’Alba

Written by admin. Posted in Formaggi

Cucina: Piemonte
Preparazione: 30 minuti
Ingredienti per 4 persone
Latte fresco intero cl 15
Raschera d’alpeggio DOP gr 200
Burro gr 20
Albume d’uovo gr 30
Tuorlo d’uovo gr 20
Tartufo bianco d’Alba gr 16
Aceto bianco cl 1
Uova di quaglia n. 4
Sale e pepe q.b.
Fonduta di Raschera d’alpeggio con uovo di quaglia e tartufo bianco d’Alba
Fonduta di Raschera d’alpeggio con uovo di quaglia e tartufo bianco d’Alba

Fonduta di Raschera d’alpeggio con uovo di quaglia e tartufo bianco d’Alba

Fonduta di Raschera d’alpeggio con uovo di quaglia e tartufo bianco d’Alba

Fonduta di Raschera d’alpeggio con uovo di quaglia e tartufo bianco d’Alba

PROCEDIMENTO
Coprite con il latte freddo il Raschera tagliato a cubetti, aggiungete il burro e sciogliete a bagnomaria, mescolate fino ad ottenere un composto liscio e cremoso. Amalgamate con il tuorlo d’uovo.
Portate a bollore l’acqua e l’aceto bianco, salate e fate cuocere le uova di quaglia per 1 minuto.
Montate a neve l’albume e aggiungetelo delicatamente ad 1/4 della fonduta, mettetelo nel sifone con una capsula di gas.
Riempite di fonduta dei bicchieri da aperitivo, adagiatevi le uova di quaglia, sifonate con la spuma e terminate con grattate di tartufo bianco d’Alba.

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

ICIF - Italian Culinary Institute for Foreigners
P.zza Vittorio Emanuele II 10 - 14055 Costigliole d’Asti (AT) Italy - Tel: +39 0141 962171 - Fax: +39 0141 962993 - Email: social@icif.com - P.I. 06125450012