social

Anguilla marinata alla piemontese in agrodolce

Written by admin. Posted in Antipasti, Antipasti caldi

Cucina:Piemonte
Preparazione: 40 minuti
Ingredienti per 4 persone:
Anguilla n. 1 da 800 g
Salvia n. 10 foglie
Rosmarino n. 1 rametto
Cipolla rossa n. 1
Cipolla bionda n. 1
Carote n. 2
Bacche di ginepro q.b.
Chiodi di garofano q.b.
Olio extravergine d’oliva q.b.
Vino bianco 75 cl
Zucchero 250 g
Aceto rosso lt 1
Acqua lt 2,5
Moscato 100 g
Uvetta 20 g
Misticanza q.b.

PROCEDIMENTO
Pulite le anguille, dividetele in 2 parti per la lunghezza, pelatele, arrotolatele e legatele. Cuocete in forno a 180° fino a 73° al cuore. Estraete dal forno e lasciatela raffreddare.
Per il carpione: rosolate in padella i gusti per alcuni minuti, aggiungete l’aceto l’acqua e il vino bianco, il sale e lo zucchero. Lasciate bollire per alcuni minuti. Versate il tutto sulle anguille e fate marinare 24 ore circa prima di servire.
Tagliate ad anelli di 0,5 cm una cipolla rossa, lavatela sotto l’acqua corrente. Sistematela in un barattolo e copritela con il carpione caldo filtrato. Mettete a bagno nel moscato l’uvetta sultanina.
Dopo 24 ore tagliate a rondelle l’anguilla, e servite con la cipolla rossa in agrodolce, l’uvetta e misticanza.

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento

ICIF - Italian Culinary Institute for Foreigners
P.zza Vittorio Emanuele II 10 - 14055 Costigliole d’Asti (AT) Italy - Tel: +39 0141 962171 - Fax: +39 0141 962993 - Email: social@icif.com - P.I. 06125450012